Louis Vuitton, l’addio Noir di Marc Jacobs

 


Marc Jacobs torna a New York per dedicarsi alla sua linea dopo 16 anni nella Maison Vuitton, e rende il suo saluto a Parigi teatrale e commosso. Infarcita di nero, piume di pavone e paillettes, la sfilata di Jacobs per Vuitton sancisce la fine della collaborazione tra un tripudio di sottovesti Anni Trenta in jais e tulle trasparente, tuniche dark con inserti di rete, pantaloni neri a rete e iperdecorati, jeans maschili risvoltati, giacche preziose con coccarde in gros. Ai piedi scarpe basse, stivaletti da biker con decorazioni e varie versioni della classica borsa Noé a sacchetto.


GALLERY 

 

 




More photos onhttp://www.vogue.fr/

Follow:
Share: